DE | FR | IT

Diabete e Ramadan

Anche chi soffre di diabete di tipo 1 o di tipo 2 può digiunare per il Ramadan, sebbene a causa della malattia metabolica non ne sarebbe obbligato.

Tuttavia, molti credenti ci tengono a osservare il digiuno. Siccome durante il Ramadan si digiuna durante il giorno e i pasti vengono consumati dopo il tramonto, sussiste il rischio di ipoglicemia (basso livello di zucchero) durante la giornata e il rischio di iperglicemia (alto livello di zucchero) di notte. Per osservare il digiuno con il minor rischio possibile, le persone che soffrono di diabete devono adattare la loro terapia alle nuove abitudini alimentari e osservare alcune regole.

-> shop online / download PDF